Video

Chester Bennington ha visto un UFO prima di morire: VIDEO confessione

Chester Bennington ha visto un Ufo prima di morire: VIDEO confessione

Chester Bennington (Youtube)

LOS ANGELES – Chester Bennington ha visto un Ufo qualche mese prima di togliersi la vita lo scorso 20 luglio. Lo ha confessato lui stesso nel corso di una brevissima intervista con il conduttore della radio KIISFM.com. Il presunto avvistamento sarebbe avvenuto in Arizona, come spiega il cantante in un video diffuso dal canale Youtube Fury of Awesomeness:

“È vero al milione per cento – spiega Chester nel filmato –  È l’unica volta che ho visto qualcosa (il riferimento è agli Ufo, ndr) e non potrei mettere insieme una ragionevole spiegazione logica. Ricordo vividamente quello che ho visto e ho ancora i brividi pensando che non è stato fatto da un uomo, era troppo bizzarro”.

Il video confessione di Chester è diventato virale in pochi giorni, superando le 150mila visualizzazioni. La clip ha acceso gli animi dei cacciatori di alieni, pronti a ipotizzare perfino un possibile rapimento del cantante da parte degli extraterrestri. Teoria oltremodo fantasiosa che non è piaciuta ai fan dell’artista, i quali hanno espresso il loro sdegno sotto il video postato in rete. “Smettetela di parlare di cospirazioni, soffriva di depressione, non è morto per cause esterne”, scrive un utente.

Chester Bennington, leader del gruppo hard rock Linkin Park, si è suicidato impiccandosi nella sua abitazione in California. Una morte arrivata in quello che sarebbe stato il giorno del 53mo compleanno del suo amico, il cantante Chris Cornell, a sua volta suicidatosi a maggio 2017. Gesto estremo che lo aveva sconvolto: ”Non posso immaginare un mondo senza di lui” aveva spiegato Bennington. E proprio la moglie di Cornell, Vicky, e’ stata una delle prime a commentare la morte del Linkin Park: ”Quando pensavo che il mio cuore non potesse spaccarsi di nuovo.. Ti voglio bene” ha detto la donna. ”Siamo scioccati” ha invece affermato Mike Shinoda, uno dei fondatori della famosa band. GUARDA IL VIDEO DI SEGUITO NELLA PAGINA.

To Top