Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Abbandona il cane legato a un palo in strada

CARINI (PALERMO) – Abbandona il cane, lo lega ad un palo sulla strada, vicino alla discarica, e scappa via in auto, insieme a due complici. E’ successo a Carini, in provincia di Palermo, nella serata di martedì 12 aprile, intorno alle 22:30, riferisce il quotidiano online Live Sicilia.

Per fortuna una telecamere di sorveglianza del Comune, piazzata proprio lì davanti alla discarica all’altezza del bivio Fondo Crocco, ha ripreso l’intera scena: l’uomo che scende dall’auto, si avvicina al palo con il cane, lo lega e aspetta che nessuna auto passi per scappare e montare a bordo della macchina con i suoi due complici. Invano il cane lo cerca, quasi lo chiama. Lui non si volta indietro, e lascia l’animale lì, legato al palo.

Proprio grazie a quelle immagini la polizia municipale di Carini è riuscita a risalire a due delle tre persone responsabili di aver abbandonato il cane, che è un vero e proprio reato secondo il codice penale italiano. I due arrestati hanno ammesso di aver lasciato il cane vicino alla discarica e sono stati denunciati. Adesso si cerca la terza persona a bordo dell’auto.

Nel frattempo si era mobilitata anche l‘Enpa (Ente nazionale per la protezione degli animali) che aveva offerto cento euro a chi potesse dare una mano nelle indagini.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Abbandona il cane legato a un palo in strada 6
Immagine 1 di 5

 





PER SAPERNE DI PIU'