Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Entrata killer: il fallo più brutto di sempre

ROMA – Dalla Norvegia arriva uno dei falli più brutti mai visti su un campo da calcio. Persa palla, questo calciatore si lancia verso l’avversario con un intervento killer… Rissa inevitabile, così come il cartellino rosso che il direttore di gara sventola al colpevole. Una entrataccia in tuffo, a piedi uniti, con il giocatore che neanche sfiora il pallone e va dritto sulle gambe dell’avversario che resta dolorante a terra. Ne sussegue quindi una rissa che dura parecchi minuti con l’arbitro che fa fatica a tranquillizzare tutti.

Un’entrata killer che ricorda molto quella di Nigel De Jong contro Portland. Nigel De Jong è stato sempre un calciatore di temperamento e nel corso della sua carriera non ha mai “tolto la gamba” nei contrasti. L’ex mediano del Milan, che ora milita tra le fila dei Los Angeles Galaxy, ha esportato anche negli Stati Uniti l’irruenza che lo aveva contraddistinto in Europa. Un’entrata killer che gli è costata solo il giallo nella partita di questa notte pareggiata con il punteggio di 1-1 con i Portland Timbers.

YOUTUBE Entra killer: il fallo più brutto di sempre

Ecco il video. Per vedere l’entrata killer andate al minuto 4:27.





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'