Video

YOUTUBE Superbike, va a fuoco la Ducati di Xavi Fores

Superbike, va a fuoco la Ducati di Xavi Fores

Superbike, va a fuoco la Ducati di Xavi Fores

MADRID – Ha preso fuoco la Ducati di Xavi Fores durante gara 1 del terzo round Mondiale Superbike ad Aragon. Secondi di paura, ma per fortuna per il pilota nulla di grave. Visitato nel centro medico del circuito Fores ha accusato bruciature non gravi al collo, nella zona non protetta né dalla tuta in pelle né dal casco, oltre che al braccio destro.

Ernesto Marinelli, direttore tecnico della Ducati, ha poi chiarito cosa è successo: “Sulla moto di Fores si è rotto uno dei tubi di scarico, e dal forellino sono fuoriusciti gas a 700 gradi di temperatura che hanno investito la pompa della benzina, in materiale plastico. Da qui l’incendio. E’ un inconveniente che non si era mai verificato prima anche perchè l’apparato di alimentazione è adeguatamente protetto e schermato. Una pura fatalità”.

To Top