Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ubriaco a bordo: atterraggio emergenza volo Easyjet

MARRAKECH (MAROCCO) – C’è un ubriaco a bordo, e così l’aereo è costretto ad un atterraggio di emergenza. E’ accaduto nella giornata di lunedì su un Airbus A320 della Easyjet da Marrakech diretto verso Londra con a bordo 180 passeggeri. L’uomo, un britannico sulla trentina completamente ubriaco, ha causato momenti di panico a bordo cercando di aprire il portellone a 9000 metri. Il velivolo è stato costretto a scendere a Bordeaux-Mérignac. Il passeggero dovrà pagare 26.000 euro di multa e non potrà più salire sulle principali compagnie aeree.

Solo 2 mesi fa un altro ubriaco a bordo aveva mostrato le sue parti intime alle hostess facendo un vero e proprio show a bordo, tanto che alla fine l’aereo ha dovuto atterrare d’emergenza. Era successo su un volo Sun Express Dublino-Istanbul. Una vicenda che racconta Il Giornale:

L’irlandese ubriaco, protagonista della vicenda, ha così causato un danno non di poco alla Sun Express, il cui volo da Dublino alla Turchia, ha dovuto interrompersi a Belgrado, in Serbia per una situazione di emergenza. I passeggeri raccontano che quando l’equipaggio si è rifiutato di acconsentire alla richiesta del passeggero di fare sesso, l’uomo è diventato aggressivo e si è messo a saltellare sui sedili dell’aereo, mentre i suoi amici, ubriachi quanto lui, lo incitavano a fare baldoria.

Un portavoce del ministero dell’Interno serbo ha raccontato che “il cittadino irlandese era visibilmente alterato, aggressivo e violento. Ha insultato l’equipaggio e opposto resistenza alla sicurezza. Ha anche provato ad attaccare fisicamente i nostri agenti. È stato sopraffatto velocemente e detenuto fino a quando non ha smaltito la sbronza”.

 





TAG:

PER SAPERNE DI PIU'