agenzie

Adria (Rovigo): sei colpi di pistola contro l’autovelox dopo le proteste

Adria (Rovigo): sei colpi di pistola contro l'autovelox dopo le proteste

Foto Ansa

ADRIA – Sulla strada provinciale 45 Adria-Loreo, ignoti hanno sparato alcuni colpi di pistola contro un autovelox. Si è trattato, in tutto, di sei colpi presumibilmente di una calibro nove.

I colpi contro il rivelatore di velocità fatto installare anni fa dal Comune di Adria (provincia di Rovigo), sono stati sparati nella notte.

L’autovelox, racconta Il Gazzettino, venne messo  dopo le proteste dei residenti in zona che si lamentavano dell’alta velocità delle auto in transito.

“Il fatto è avvenuto, secondo le testimonianze di alcuni residenti che hanno udito gli spari, verso le 1,45 circa del mattino di qualche giorno fa. Solo nella mattinata del 1 maggio, su segnalazione di qualche automobilista, che ha notato i fori, l’accaduto è diventato di dominio pubblico in città. La Polizia locale si sarebbe accorta quasi subito del danno subito dal momento che l’apparecchio, già definito alcuni anni fa una specie di gallina dalle uova d’oro, essendo stato messo fuori uso, non sfornava più contravvenzioni da alcuni giorni. Secondo testimoni la riparazione del danno sarebbe avvenuta nella giornata di domenica”.

To Top