agenzie

Kate Middleton, chiesti 1,5 mln di euro di danni per foto “rubate” pubblicate su Closer

Kate Middleton, chiesti 1,5 mln di euro di danni per foto "rubate" pubblicate su Closer

William e Kate (foto Ansa)

PARIGI – Nel 2012 il settimanale Closer pubblicò le foto di Kate Middleton in topless mentre si trovava in vacanza nel Sud della Francia. Ora la Duchessa di Cambridge e il principe William chiedono 1,5 milioni di euro di danni e interessi al settimanale francese.

Ad annunciarlo uno degli avvocati del settimanale durante il processo, in corso a Nanterre vicino Parigi. Le foto scattate durante delle vacanze in Provenza, mostrano “una immagine positiva della coppia”, ha sostenuto l’avvocato Paul-Albert Iweins, denunciando “la propensione anglo-sassone per danni e interessi punitivi”.

Le immagini vennero prese al teleobiettivo. La coppia stava prendendo il sole sul lussuoso resort nel Luberon, il castello di Autet, proprietà del visconte Linley, nipote della regina.

To Top