Blitz quotidiano
powered by aruba

Detesto il Movimento 5 stelle, ecco perché. Come nel ’68…

ROMA – Perché detesto quelli del Movimento 5 Stelle? Per la violenza intrinseca che esprimono, di cui si trova un qualche assaggio nei commenti ad alcuni articoli di Blitz riportati qui sotto. Mi ricordano quelli del ’68, violenti, i più solo a parole per fortuna, prepotenti, mistificatori, convinti di avere capito tutto dal titolo di un libro. Ancora una volta se ne fa un mito, ancora una volta sbagliando.

Non c’è dubbio, come scrive uno dei commentatori, che il Vaffa di Beppe Grillo assurto a linea politica costituisca una alternativa a espressioni più violente, che si manifesterebbero, come fu nel caso del terrorismo, nel caso di sbocchi politici alla rabbia di molti.

Il Movimento 5 Stelle però va oltre, perché avvolge lo sfogatoio con false promesse e illusioni da terzo mondo come il reddito di cittadinanza.

Voglio però restare al linguaggio in uso, portando qualche esempio. Non riporto nomi, peraltro reperibili sotto ciascun pezzo. Ma Blitz è piccola cosa, tutto il web è cosparso del loro pensiero. Valga per tutti una semplice notizia del sito della agenzia Ansa. Ci vuole poco a incendiare gli animi.

Questi sono i commenti allo articolo di Giuseppe Turani: “Casaleggio morto, subito M5s crescerà…poi la catastrofe”:

“Un’ altro blog delle cazzate….Che il movimento 5 stelle finisca è solo una vostra speranza …una cazzata appunto”.

“questi giornalai servi e leccaCULO,anche in giorni di lutto continuano a screditare il M5S ,siete la VERGOGNA dell´umanità…. PARASSITI!!”

“Risparmiaci le tue stupide idee,noi non siamo degli sfigati come te,mente mediocre”.
“se il movimento finisce di vivere, vuol dire che una rivoluzione puo’ arrivare da un momento all’altro,i disonesti e i politici papponi devono smetterla di prendere per il culo gli Italiani onesti che lavorano…….a riveder le stelle!

Questo sotto l’ articolo di Giancarlo Tartaglia: “Casaleggio, quali conseguenze per il M5S avrà la sua morte?”.

“Gli ultimi mesi Casaleggio li ha passati a difendersi dalla violenta comunità Lgbt: http://www.uccronline.it/…/anche-il-movimento-5-stelle…/”

Come dire: quando siamo noi a insultare gli altri va bene, quando ce le dicono la storia è un po’ diversa.

Sotto la notizia intitolata Umberto Bossi: “Casaleggio? Forse è morto quello sbagliato”

un genovese, con mio grande dolore perché è genovese, ha scritto:

”è morto quello sbagliato” ,poteva andarsene qualcuno peggio tipo quello che spara vazzate come questa?!?!?

Una vignetta (Gianroberto Casaleggio, vignetta Vauro con Grillo burattino) li scatena:

“Certi leccaculo,miserabili si comentano da soli,se non prenderebbero soldi pubblici starebbero sotto i ponti,non come Casaleggio,o Grillo che da soli si sono creati quello che hanno,oltre ad essere lungimiranti e avanti con i tempi.invece il finto comunista col culo degli altri è solo un miserabile”.

“Vauro, sei proprio un miserabile. Quando morirai tu, ci sarà qualche pseudo- vignettista stupido come te, che disegnerà la tua tomba con la forma di un cesso puzzolente…
Ci sono persone che dentro non anno nulla, nella vita sociale falliti, nella vita sentimentale peggio,l unica loro risorsa e spettecolare su altri con disegnini e vignettine, facendola poi passare per arte. Non possiamo accusare un uomo che si guadagna da vivere in questo modo e come sparare sulla croce rossa. Lasciamolo gingillarsi con le sue matitine, in attesa che prima o poi tochi a lui, e saremo lieti di una grande risata in onore della morte, che colpisce chiunque, i grandi vedi Casaleggio e gli inutili”.

Qui c’è una opinione che ferisce ma è centrata: “Casaleggio abdica, “sciacallo” chi lo dice: l’etica paraguru”:

“Noi ne abbiamo piene le tasche di voi servi pennivendoli che per il finanziamento pubblico leccate il culo al governo,omettendo di informare le persone,il M5S è un movimento libero che ha nel suo dna la democrazia,comandano i cittadini,cose che a voi vi sfugge visto che è una vita che state in ginocchio a leccare il culo ai governi che si sono susseguiti”.

“Voi che siete servi del governo per soldi pubblici,parlate del M5S? come si fà ad essere credibili? nel M5S nessuno può dare direttive ideologiche,le idee diventano di tutti dopo consultazione on line……è troppo per voi da capire…..siete irrecuperabili siete rimasti all’età della pietra..il mondo si evolve e voi siete troppo vecchi (di mente)per capire”.

Questi violenti lettori, che amiamo perché ci leggono ma detestiamo per quello che scrivono, dovrebbero sapere che qui a Blitz non arriva un euro di contributo statale, i soldi che perdiamo sono solo nostri; quindi siamo liberi di scrivere sempre quello che vogliamo e continueremo così.