Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ex residenza Saddam Hussein usata da Isis: Raf la bombarda

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MOSUL – I caccia britannici hanno distrutto uno degli ex palazzi usati da Saddam Hussein in Iraq. Si tratta di un palazzo situato a Mosul e utilizzato attualmente dallo Stato islamico. La Raf ha sganciato le bombe più grandi che ha in dotazione nel suo arsenale. Nella residenza, attualmente venivano addestrate le reclute straniere che si univano all’Isis. A sganciare le bombe sono stati una coppia di Tornado: si tratta di bombe Paveway III chiamate “bunker” proprio a causa della loro forza distruttiva. Questo tipo di arsenale di cui la Raf è munita dal 2002, è infatti progettato per penetrare nei bunker individuati attraverso immagini ad infrarossi o attraverso il Gps e distruggerli esplodendo all’interno. 

Il ministero della Difesa ha spiegato che l’Isis stava utilizzando il palazzo costruito dall’ex dittatore “come una importante sede adibita alla formazione di reclute straniere del terrorismo”. Il palazzo sorgeva vicino al fiume Tigri e formava jihadisti che si sarebbero dovuti occupare della “sicurezza interna e della repressione”.

Il Ministero della Difesa non ha ancora stimato il numero delle vittime. Segretario alla Difesa Michael Fallon ha detto che grazie alla missione “Isis ha perso molti seguaci sparsi sul territorio. Sono loro stessi a rendersi conto che stanno sempre più diventando degli obbiettivi”.

Saddam Hussein aveva costruito il palazzo nel 1994. All’interno c’erano dei laghi e delle cascate artificiali, un bunker sotterraneo rinforzato e munito di magazzini. Secondo il Dipartimento di Stato americano, il dittatore ha speso almeno due miliardi di dollari ad edificio. Prima della guerra del 1991, di palazzi Saddam ne aveva almeno 50.  Il palazzo di Mosul era stato utilizzato anche dal persona dell’esercito americano come base del personale impiegato durante la guerra in Iraq.

Immagine 1 di 4
  • Ex residenza Saddam Hussein usata da Isis2
Immagine 1 di 4

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'