Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Hawaii, si dondola nel vuoto da dorsale altissima

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Una donna rischia la vita montando su un’altalena rudimentale che è stata improvvisata su una delle dorsali più pericolose delle Hawaii. Siamo a Oahu, una delle isole che compongono l’arcipelago americano: qui, un’appassionata di trekking decide di dondolarsi mentre percorre “stairway to heaven”, un percorso spettacolare e pericoloso, definito dalle autorità del luogo illegale.

Tra gli appassionati, c’è chi però intraprende il percorso fregandosene del pericolo. E’ il caso di questa donna. Osservando però il video, si nota che la ragazza non salta poi più di tanto non allontanandosi di molto dallo strapiombo che ha sotto ai piedi.

La “stairway to heaven” è uno dei 3922 passaggi che si estendono lungo  la catena montuosa Ko’olau che si trova sull’isola di Oahu.

A partire dal 1942, appaltatori per la Marina degli Stati Uniti che dovevano costruire le antenne della stazione radio Ha’ikū, una struttura top secret che doveva essere utilizzata per trasmettere segnali radio alle navi della Marina che stavano operando nel Pacifico, al fine di ottenere l’altezza necessaria per le antenne le hanno montate su questa dorsale che si trova nella Haiku Valley, un anfiteatro naturale circondato da alte creste.

Per fare questo, avevano bisogno di un accesso “facile” e così hanno costruito una scala di legno su per la montagna. Ed è proprio su queste antenne che viene costruita l’altalena rudimentale utilizzata da questa donna.

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'