Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Usa, candidato libertariano si spoglia al comizio

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WASHINGTON – Candidato americano si spoglia durante un comizio in campagna elettorale. In questo modo James Weeks, del Partito Libertariano, ha pensato di dare la migliore (forse non per gli spettatori) dimostrazione di che cosa vuole dire garantire il rispetto di tutte le libertà civili ed individuali.

Weeks domenica scorsa, 29 maggio, si trovava alla convention nazionale del partito quando, presentatosi sul palco, anziché fare il suo discorso al microfono ha iniziato a ballare e a battere le mani a tempo per attirare l’attenzione del pubblico. E poi si è messo a spogliarsi. Prima si è tolto la giacca, poi la camicia, poi i pantaloni e via dicendo, tra l’imbarazzo degli organizzatori e le urla di gran parte del pubblico.

Il Partito Libertariano  o Partito Libertario è un partito politico statunitense fondato l’11 dicembre 1971. Il suo programma politico è fondato sulla filosofia detta libertarianismo ed ha come obiettivi cardine meno regolamentazione, maggiore libero mercato, maggiore difesa delle libertà civili ed individuali.

Il Partito Libertariano difende il capitalismo puro e si batte contro ogni intervento dello Stato sia in campo economico che in campo sociale, ed in generale propone un certo isolazionismo in politica estera, nell’ambito di un non-interventismo a motivazione preminentemente fiscale.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Usa, candidato libertariano si spoglia al comizio 6
Immagine 1 di 5

TAG: , ,

PER SAPERNE DI PIU'