Cronaca Italia

Falsa allerta bomba Bergamo per trolley con filo elettrico

Allerta bomba Bergamo: trolley con filo elettrico in strada

Allerta bomba Bergamo: trolley con filo elettrico in strada

BERGAMO – Allarme bomba a Bergamo la sera del 21 dicembre per un trolley sospetto abbandonato in strada in via Torretta. Solo un falso allarme, dato che nella valigia incustodita da cui spuntava un filo elettrico non c’era affatto una bomba.

L’allerta è scattata la sera di lunedì quando un passante ha notato la valigia incustodita e poggiata ad una fioriera vicino alla sede del Confartigianato. Sul posto è intervenuta la polizia e la polizia locale, che hanno chiuso la strada al traffico in attesa dell’arrivo di una squadra di artificieri da Orio al Serio.

Gli artificieri, una volta arrivati sul luogo, hanno aperto la valigia e scoperto che non si trattava di una bomba, nonostante il filo elettrico fuoriuscito dal trolley avesse destato non poca preoccupazione e fatto prendere tutte le misure di precauzione del caso.

Il quotidiano Eco di Bergamo nell’articolo scrive che l’allerta è scattata dopo che un passante ha notato un trolley incustodito dal quale fuoriusciva un filo elettrico:

“L’artificiere si è avvicinato alla valigia e ha deciso di aprirla manualmente in quanto ha visto che era leggermente aperta e ha intuito che non era pericolosa. In effetti dentro c’erano diverse cose alla rinfusa, tra cui vestiti, giochi per bambini e un altoparlante portatile dal quale si dipanavano i cavi elettrici. Ma nessuna bomba. Non sia se sia una valigia dimenticata da qualcuno o se – ed è forse l’ipotesi più probabile – qualche mente geniale abbia voluto creare un inutile allarmismo. La valigia sarà distrutta dai carabinieri.”.

 

To Top