Blitz quotidiano
powered by aruba

Udine, postino fa arrestare ladro. Ma lo liberano subito

Udine, un ladro arrestato grazie a un postino ma in carcere sta solo un giorno. Poi viene subito rimesso in libertà

UDINE – Un ladro arrestato grazie a un postino ma in carcere sta solo un giorno. Poi viene subito rimesso in libertà. E’ successo a Udine, come racconta Il Messaggero Veneto:

Lo hanno arrestato grazie all’intraprendenza e al coraggio di un postino che ha notato un giovane scavalcare il muretto di un’abitazione e si è subito trasformato in un investigatore: non soltanto ha chiamato il 112 ma poi ha seguito il ladro senza farsi farsi notare in attesa dell’arrivo dei carabinieri.

I militari del Nucleo operativo radiomobile sono arrivati in un attimo con due pattuglie e hanno individuato e arrestato Marko Nikolic, 25enne bosniaco, ma dopo una notte in carcere l’uomo è stato subito rimesso in libertà: ha infatti patteggiato una pena di 6 mesi di reclusione davanti al giudice Paolo Alessio Vernì che lo ha condannato anche al pagamento di 200 euro di multa. Martedì mattina, a 24 ore esatte dal momento in cui è stato fermato, Nikolic ha quindi lasciato il tribunale. L’uomo è anche risultato non in regola con i documenti, ma è difficile immaginare che abbia deciso di tornare in Bosnia.

Il ladro ha evidentemente patteggiato per vedersi poi la pena sospesa. E così è tornato libero.


TAG: