Blitz quotidiano
powered by aruba

Pakistan. Ferito da drone Usa comandante talebano

Un comandante dell'ala dura del Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP) è rimasto ferito lunedi sera nel raid di un drone Usa nella provincia orientale afghana di Nangarhar. Lo riferisce martedi il quotidiano Daily Pakistan.

PAKISTAN, ISLAMABAD – Un comandante dell’ala dura del Tehrek-e-Taliban Pakistan (TTP) è rimasto ferito lunedi sera nel raid di un drone Usa nella provincia orientale afghana di Nangarhar. Lo riferisce martedi il quotidiano Daily Pakistan.

Si tratta, precisa il giornale, del Mullah Umar Mansour, che si attribuì l’attacco il 20 gennaio scorso alla Bacha Khan University di Charsadda, non lontano da Peshawar, in cui morirono 21 persone ed altre decine rimasero ferite.

Nel raid del drone controllato dalla Cia, dicono inoltre i media pachistani, sono morti anche Hameed, il figlio di Mansour, ed un numero imprecisato di militanti.