Blitz quotidiano
powered by aruba

Onu. Successione Ban ki-Moon, Guterres si conferma in testa

USA, NEW YORK – L’ex alto commissario Onu per i profughi Antonio Guterres è per la terza volta in testa nel voto informale del Consiglio di Sicurezza sui candidati al posto di Segretario Generale dell’Onu.

Guterres, ex primo ministro portoghese, ha ricevuto più “incoraggiamenti” tra i quindici membri del Consiglio rispetto agli altri asportanti alla successione di Ban ki-moon, un risultato che fa di lui un chiaro front-runner a dispetto degli appelli a scegliere una donna per la prima volta nella storia dell’Onu.

Il voto è segreto, ma fonti diplomatiche del Palazzo di Vetro anche stavolta hanno fatto trapelare il risultato dell’ ultimo “straw poll”. A sorpresa il ministro degli esteri slovacco Miroslav Lajcak, penultimo nella seconda consultazione, stavolta è risultato secondo. Lo “straw poll” era su 10 candidati, tra cui cinque donne.

Le nazioni dell’Europa orientale, fra le quali c’è la Russia, che come membro permanente del Consiglio ha diritto di veto, insistono perché il posto vada a un leader espresso al loro interno.