Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Allarme Congresso, Putin cerca di influenzare voto

USA, WASHINGTON – Il Cremlino sta cercando in tutti i modi di influenzare il voto per la Casa Bianca. A rinnovare quella che negli Usa è una grande preoccupazione sono alcuni membri del Congresso che hanno accesso a informazioni ‘top secret’ delle agenzie di intelligence.

La Russia, denunciano con una dichiarazione congiunta la senatrice Dianne Feinstein e il deputato Adam Schiff, membri della commissione servizi, “sta facendo sforzi seri e concreti per influenzare le elezioni presidenziali americane”. E dietro, affermano, c’è direttamente Vladimir Putin.