Blitz quotidiano
powered by aruba

Usa 2016. Insegnante paragona Hillary ad un gorilla, licenziata

USA, WASHINGTON – Michelle Obama, la donna piu’ popolare d’America, paragonate ad un gorilla. L’insulto e’ venuto da un’insegnante elementare della Ge, che e’ stata immediatamente licenziata dopo aver scatenato le proteste della rete.

Il commento infatti e’ stato postato su Facebook. “Questo povero gorilla – scrive Jane Wood Allen sul suo account – come fara’ nel mondo reale una volta che non potrà piu’ fare i suoi viaggi lussuosi pagati dai contribuenti? Deve concentrarsi su come rifarsi, specialmente i suoi capelli, invece di pensare alle vacanze. ”E’ una disgrazia per l’America”.

Secondo quanto riferisce il Washington Post, la scuola si trova in un distretto a maggioranza bianca e gli alunni di colore sono solo il 3%. Gli insulti della maestra non si sono fermati alla first lady, ma sono stati rivolti anche agli immigrati e ai ragazzi con i nomi difficili da scrivere e pronunciare.