Cronaca Mondo

Egitto, ex capitano della nazionale Aboutrika nella black list dei terroristi

Egitto, ex capitano della nazionale Aboutrika nella black list dei terroristi

Egitto, ex capitano della nazionale Aboutrika nella black list dei terroristi

IL CAIRO – L’ex capitano della nazionale di calcio dell’Egitto è accusato di terrorismo. Le autorità egiziane hanno inserito il nome di Mohamed Aboutrika nella lista nera dei terroristi per i suoi presunti legami con i Fratelli Musulmani, organizzazione islamica al bando in Egitto. Lo ha riferito l’avvocato dell’ex calciatore, Mohamed Osman, citato dalla Bbc.

Aboutrika è accusato di aver finanziato i Fratelli Musulmani. Nel 2012, inoltre, sostenne la candidatura alla presidenza di Mohamed Morsi, espressione della Fratellanza musulmana, eletto e poi deposto dall’attuale presidente egiziano, il generale Abdel Fattah al Sissi. La decisione del calciatore divise molto l’opinione pubblica.

Secondo Osman, il provvedimento emesso dal Cairo contro l’ex capitano della nazionale è “contrario alla legge”. L’avvocato, precisando che al suo assistito non è ancora stata “formalmente notificata alcuna delle accuse”, ha annunciato l’intenzione di “ricorrere in appello contro questa decisione”.

Qualsiasi persona inserita nella lista nera dei terroristi è soggetta al divieto di espatrio e al congelamento dei propri beni.

Aboutrika è considerato il più grande calciatore della storia dell’Egitto. Secondo un articolo del Times del 2009, “è stato il più forte calciatore di tutti i tempi a non aver mai giocato in Europa e in Suda America”.

 

 

To Top