Cronaca Mondo

India. Turista friulana salvata da Carabinieri di Udine

Carabinieri

Carabinieri

UDINE – Una turista friulana di 67 anni in viaggio spirituale in India è stata salvata a distanza dai Carabinieri di Udine venerdi notte da un gruppo di individui che la stavano importunando impedendole di rientrare nel monastero in cui alloggia.

La donna, che si trova in India per un pellegrinaggio con un gruppo di monaci tibetani, stava viaggiando da sola a bordo di un treno lungo una tratta locale quando è stata avvicinata da alcuni soggetti forse interessati a rubarle del denaro.

Non riuscendo a far rientro al monastero, la donna è riuscita a fare una telefonata con un cellulare con scheda indiana al numero fisso della caserma del Comando Provinciale dei Carabinieri di Udine, chiedendo soccorso.

L’intervento dell’operatore della centrale operativa del Comando Provinciale dell’Arma, che ha attivato immediatamente il funzionario di turno presso il Ministero degli Esteri e l’ambasciata italiana a Nuova Delhi, ha consentito alla donna di essere scortata e a fare rientro all’alloggio senza ulteriori problemi.

To Top