Cronaca Mondo

Russia. Tolta cittadinanza a proprietario quotidiano liberale Vedomosti

Demian Kudriavtsev,

Demian Kudriavtsev,

RUSSIA, MOSCA E’ stato privato della cittadinanza russa Demian Kudriavtsev, proprietario del quotidiano liberale Vedomosti, uno dei pochi media indipendenti russi. Lo scrive l’edizione russa della Bbc precisando di aver avuto conferma della notizia dallo stesso imprenditore.

Secondo Meduza, Kudriavtsev sarebbe stato privato della cittadinanza il 2 febbraio, mentre Rbk sostiene che abbia consegnato il passaporto alle autorità il 16 marzo. Kudriavtsev è però anche cittadino israeliano e questo gli consente di stare in Russia per 90 giorni ogni sei mesi senza visto.

Kudriavtsev ha acquistato Vedomosti nel 2015 dal gruppo finlandese Sanoma, dalla britannica Pearson (editrice del Financial Times) e dall’americana Dow Jones (che pubblica il Wall Street Journal).

L’operazione si collocava sullo sfondo di una legge entrata in vigore nel 2016 che impedisce agli stranieri di detenere più del 20% in qualsiasi media russo. Kudriavtsev è ritenuto vicino all’ex oligarca Boris Berezovski, nemico di Putin esiliato a Londra e trovato suicida nella sua casa nel 2013.

To Top