Blitz quotidiano
powered by aruba

Sposi da 6 mesi muoiono il giorno di San Valentino

Daniel e Kayla Amos, di 21 e 20 anni, stavano per festeggiare sei mesi di matrimonio proprio il giorno di San Valentino, ma sono morti in un incidente stradale

WASHINGTON – Giovani sposi da solo sei mesi muoiono in un incidente d’auto il giorno di San Valentino. E’ la tragica fine di Daniel e Kayla Amos, rispettivamente di 21 e 20 anni.

Avevano celebrato il loro matrimonio il 14 agosto del 2015. Fidanzati da tempo, avevano stupito parenti e amici annunciando le nozze così giovani. “Tutti noi dicevamo: siete troppo giovani, aspettate. Ma avevamo torto, erano talmente innamorati”, ha raccontato Daniel Palmer, il pastore della chiesa di Huntingtown che li ha uniti in matrimonio al quotidiano The Capital Gazette.

Erano così innamorati e romantici che la proposta di matrimonio fatta da Daniel a Kayla lo scorso aprile e filmata, era finita su YouTube e aveva riscosso grande successo.

Proprio il giorno di San Valentino erano usciti per festeggiare non solo la giornata degli innamorati, ma anche i loro primi sei mesi di matrimonio. Stavano percorrendo la Solomons Island Road di Edgewater, nel Maryland, quando una Toyota Camry che viaggiava nella direzione opposta ha invaso la loro corsia, finendo contro la loro auto. Anche una terza macchina è stata coinvolta nello scontro.

 

Daniel è morto sul colpo, Kayla è stata ricoverata in gravi condizioni in ospedale ma è morta il giorno dopo. Anche l’autista della Toyota, Lauren Scott, 27 anni, di Edgewater, è rimasta ferita nell’incidente e portata allo University of Maryland Shock Trauma Center in condizioni gravi. Solo il conducente della terza auto, Joseph Smith, di 32 anni, è rimasto illeso.

La polizia non crede che l’incidente sia stato causato da alcol o droga, ma sta seguendo le indagini sul caso.

(Foto da Facebook)

Immagine 1 di 3
  • Sposi da 6 mesi muoiono il giorno di San Valentino
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'