Cronaca Mondo

Usa-Cina. Aerei si sfiorano in contestate acque Mar Cinese Meridionale

Il KJ-200 cinese

Il KJ-200 cinese

CINA, PECHINO – Usa e Cina sono stati a un passo da un grave incidente nei cieli sulle contestate e contese acque del mar Cinese merdionale: un KJ-200 di Pechino e un P-3C della Marina americana hanno avuto mercoledì un incontro “pericoloso” avvicinandosi a poche centinaia di metri l’uno dall’altro.

E’ un incidente avvenuto, il primo del suo genere da quando Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca, nello spazio aereo internazionale, ha riferito il Comando Usa del Pacifico, che ha ha sottolineato la pericolosità non nuova emersa nei rapporti con l’aeronautica cinese.

In risposta il Global Times, nato da una costola del Quotidiano del Popolo, l’organo ufficiale del Partito comunista, ha citato in forma anonima un funzionario del ministero della Difesa secondo cui il pilota cinese ha risposto alla situazione “in modo legale e professionale. Ci auguriamo che gli Usa si focalizzino sulle relazioni tra i due Paesi e i rispettivi militari nella loro completezza, adottando concrete misure che possano eliminare i rischi di incidenti fatali sia in aria sia in mare”.

To Top