Cronaca Mondo

YOUTUBE Nord Corea, “missili di Kim Jong-un non funzionano”: la teoria degli esperti Usa

YOUTUBE Nord Corea, "missili di Kim Jong-un non funzionano": la teoria degli esperti Usa

YOUTUBE Nord Corea, “missili di Kim Jong-un non funzionano”: la teoria degli esperti Usa

PYONGYANG – I missili del dittatore nordcoreano Kim Jong-un sarebbero in grado di raggiungere l’America ma, una volta arrivati a destinazione, non funzionerebbero: è quanto sostengono alcuni analisti statunitensi.

Il dittatore asiatico ha effettuato negli scorsi giorni un test di lancio di un missile balistico intercontinentale Hwasong-14 a nord della Penisola e gli esperti americani e sudcoreani hanno analizzato le riprese effettuate dalla TV giapponese NHK, dove viene mostrato il rientro del missile poco prima dello schianto in mare.

Come suggeriscono le immagini, Hwasong-14 non sarebbe riuscito a resistere al caldo e alla pressione estrema non appena rientrato nell’atmosfera terrestre; l’apparente fallimento sembra suggerire che la Corea del Nord condurrà più prove di lancio del missile così da assicurarsi che la testata riesca a sopravvivere una volta rientrata nello spazio e a colpire l’obiettivo programmato.

Il missile balistico intercontinentale Hwasong-14, testato per la prima volta il 4 luglio, è il risultato di decenni di sforzi attuati dalla Corea del Nord come deterrente nucleare contro gli Stati Uniti d’America. Sebbene l’analisi dei dati di volo del secondo test mostrino che la maggior parte della terraferma degli Stati Uniti, incluse Los Angeles e Chicago, siano nel raggio delle armi di Pyongyang, resta qualche dubbio sul fatto che la Corea del Nord sia davvero in grado di armare un missile con una testata nucleare in grado di resistere per l’intero viaggio.

“Grazie al video, si può trarre la conclusione che il missile non è riuscito a superare il secondo test, altrimenti avrebbe continuato ad emettere luce fino a sparire dietro le montagne” ha spiegato al Daily Mail Michael Elleman, esperto di balistica per il governo americano. Secondo Elleman, un punto critico su cui la Corea del Nord dovrebbe ancora migliorare, sarebbe proprio lo sviluppo di testate in grado di rientrare senza problemi nell’atmosfera.

 

To Top