Cronaca Mondo

YOUTUBE William Tyrrell rapito a 3 anni nel giardino della nonna. Caccia al p******o

YOUTUBE William Tyrrell rapito a 3 anni nel giardino della nonna. Caccia al p******o

William Tyrrell rapito a 3 anni nel giardino della nonna. Caccia al p******o

SYDNEY – Rapito a tre anni mentre gioca nel giardino della nonna. Caccia al p******o in Australia. Il piccolo William Tyrrell è scomparso nel settembre del 2014 dalla casa della nonna a Kendall, piccolo villaggio australiano a sei ore di treno da Sydney.

Da ormai due anni e mezzo i genitori del piccolo stanno facendo il possibile per ritrovare il loro bambino, e hanno promesso una ricompensa da un milione di dollari a chiunque offra informazioni che portino al ritrovamento di William.

La mattina del 14 settembre del 2014 il bambino stava giocando in giardino davanti alla mamma Nicole e alla nonna Natalie, che prendevano il tè in veranda. Ad un certo punto, però, il piccolo scomparve senza lasciare traccia. Nemmeno un giocattolo abbandonato o le impronte delle scarpine sull’erba.

Subito scattarono le ricerche nei boschi della zona: la polizia controllò tutti i corsi d’acqua e ogni cespuglio alla ricerca di elementi utili, ma invano.

Una volta esclusa la famiglia dalle indagini, la pista seguita è stata quella di un sequestro compiuto da un p******o, che potrebbe aver ucciso il bambino dopo averne abusato.

Una tesi a cui crede Natalie, la nonna del piccolo William: “Qualunque cosa abbiano fatto, l’hanno fatta bene”.

 

To Top