Blitz quotidiano
powered by aruba

Lancia Delta Integrale, vicino il ritorno? Come potrebbe essere

ROMA – La Lancia Delta Integrale potrebbe tornare tra noi. Non la vecchia versione, uscita di produzione nel 1995, dopo diciotto anni di carriera, ma un modello completamente nuovo. Ad ipotizzarlo è il mensile Auto, che racconta alcuni retroscena e riunioni segrete all’interno del Gruppo FCA. Ma andiamo con ordine.

Intanto, se (e quando) la nuova Lancia Delta Integrale si farà, telaio e meccanica saranno quelli della Alfa Romeo Giulia, quindi la piattaforma Giorgio, ma con il passo accorciato. Quadrilatero anteriore, multilink posteriore e trazione integrale, mentre sotto il cofano ci sarebbe il nuovo 2.0 4 cilindri turbo che nella versione “americana” della Giulia eroga 280 CV, ma che potrebbe tranquillamente arrivare a 350 CV.

L’auto in sé sarebbe praticamente quasi pronta, e mancherebbe solo di rivestirla con una carrozzeria adeguata, come quella realizzata da Angelo Granata, che vedete in copertina. Del resto, se la Mazda MX-5 è diventata una Fiat 124 Spider, la Giulia potrebbe anche diventare Delta.

Immagine 1 di 3
  • Lancia Delta Integrale, vicino il ritorno? Come potrebbe essere 03
Immagine 1 di 3

 


TAG: , ,