Blitz quotidiano
powered by aruba

Messi realizza sogno di Murtaza: maglietta per bimbo afghano

ROMA – Una busta di plastica a strisce bianche e celesti, con il numero 10 e la scritta Messi disegnati per ricreare la maglia del più forte giocatore del mondo. La foto di un bambino afghano, che sogna di imitare Leo Messi, era diventata virale in poche ore. Una foto scattata circa un mese fa in un campo dell’Afghanistan e aveva fatto subito il giro del web, arrivando anche all’entourage del fuoriclasse del Barcellona.

Ad emozionarsi vedendo le immagini del bambino con quella misera casacca era stato lo stesso Messi, che aveva fatto sapere di voler incontrare il bimbo.

Come riporta il quotidiano spagnolo Marca, infatti, Messi ha fatto recapitare al suo piccolo fan una sua maglia autografata dell’Argentina ed un pallone. Gioia incontenibile, ovviamente, per Murtaza, che ora potrà sfidare i suoi fratelli, sostenitori di Cristiano Ronaldo, con un pallone vero. Nuovo dono, quindi, per il tifoso blaugrana, che aveva già ricevuto una maglia del club catalano nei primi giorni di febbraio.

Vista l’immagine, il talento del Barcellona ha deciso di voler incontrare Murtaza. Tra poco il sogno del piccolo afghano sarà completo.

Immagine 1 di 5
  • Messi realizza sogno di Murtaza: maglietta per bimbo afghano 06
  • Messi realizza il sogno di Murtaza: maglietta per il bimbo afghano
  • Murtaza, il bimbo afghano con la busta di plastica
Immagine 1 di 5