Blitz quotidiano
powered by aruba

Wanda Nara, l’ex colf accusa: “Pessima madre”. E lei…

ROMA – L’ex colf di Wanda Nara, Analia Alvarado, intervenuta in un programma tv argentino, si è scagliata contro la moglie di Mauro Icardi con un ventaglio di accuse velenose: “Non si sveglia per dare il latte alla figlia”. E ancora: “Dice di avere cucinato lei le cotolette fatte da me”. E ancora: “Si chiude in camera con il marito e lascia i figli da soli”. E per concludere: “Mette i figli contro il padre, Maxi Lopez”.

E su Twitter la reazione di Wanda Nara non si è fatta attendere. “Sono tutte bugie, ma non me ne importa niente”, ha scritto tra una dedica d’amore al suo Mauro che il 19 febbraio compie 23 anni e l’altra. “Sono dichiarazioni patetiche e così poco credibili…”. E accanto alla dolcissima foto scattata nel suo attico vista San Siro con i suoi quattro figli – Valentino, Constantino e Benedicto avuti con l’ex Maxi Lopez e Francesca, nata dalla relazione con l’attaccante dell’Inter – scrive: “I loro sguardi e l’amore tra loro, non c’è niente altro da dire”.

“Magari potessi svegliarmi all’una, come mi accusa: ma se faccio colazione alle 6 e mezza e porto i bambini a scuola alle 7! – scrive ancora Wanda Nara – La signora che mi sta diffamando dovrà rispondere davanti alla legge”. Poi la stoccata finale: “Dopotutto ognuno ha ciò che si merita, l’invidia avvelena…”.