Blitz quotidiano
powered by aruba

Elenoire Casalegno nuda: “Addio David Bowie…”

Elenoire Casalegno ha reso un pubblico omaggio al grande artista scomparso con un post "hot" su Instagram

Elenoire Casalegno nuda: "Addio David Bowie..."

Elenoire Casalegno nuda: “Addio David Bowie…”

ROMA – Omaggio a David Bowie…senza veli. Elenoire Casalegno ha reso un pubblico omaggio al grande artista scomparso con un post “hot” su Instagram. Ovvero una foto in cui compare senza veli coperta solo da un grande libro, appunto, dedicato a Bowie. Con questa didascalia:

“Ero una ragazzina, leggevo Pirandello e ascoltavo musica rock. Ho un vivido ricordo della lettura più “amara” che mi accompagno’ in quel periodo: Uno, Nessuno e Centomila. La speranza di essere Uno per tutti, la consapevolezza di essere un nulla, e la presa di coscienza di essere centomila per gli altri. Poi, sulla mia strada arrivo’ Bowie…lui è tutto in una volta. E la mia vita cambiò. Thanks Thin White Duke” e poi un pezzo del singolo di Space Oddity.

Sono tanti gli omaggi resti sui social a Bowie. Ecco per esempio cosa ha scritto la moglie: “La lotta è vera, così è Dio”: è questo l’ultimo e mistico tweet di Iman Abdulmajid, moglie di David Bowie dal 1992. L’ex modella e ora imprenditrice ha postato questo messaggio ieri su Twitter, Facebook e Instagram, quando ancora non era ufficiale la notizia della morte di Bowie. Iman ha sposato l’artista inglese nel 1992, nel 2000 è nata la loro figlia Alexandra. In coda a questo messaggio Iman sta ricevendo tantissimi commenti e cordoglio da parte dei fan. Sabato la moglie di David Bowie aveva postato un’altra frase che alla luce della morte dell’artista assume un significato diverso: “A volte non conosci il vero valore di un momento fino a che non diventa un ricordo”.

E ancora: “La sua stella brillerà in cielo per sempre”. Così Paul McCartney ha reso omaggio sul suo sito a Bowie. “Sono molto triste – scrive l’ex Beatles – per le notizie che mi hanno svegliato in questa mattina di pioggia. Conservo come un tesoro i momenti che abbiamo avuto insieme. La sua musica ha giocato un ruolo importante nella storia musicale britannica, sono fiero di pensare alla grande influenza che ha avuto in tutto il mondo”. “Ricorderò per sempre – conclude – le grandi risate che ci siamo fatti insieme in questi anni”.