Blitz quotidiano
powered by aruba

Messico, folla tenta linciaggio banda ladri. Stavano per…

CITTA DEL MESSICO – Violenta giustizia fai da te di un gruppo di persone su sei ladri che avrebbero rapinato una panetteria e aggredito la proprietaria a colpi di machete.
Il violento episodio si è verificato a Tamulte, nello stato di Tabasco nel sud-est del Messico.

Secondo alcune fonti, la folla inferocita è stata fermata dal linciare i ladri solo dalla polizia, che ha dovuto separare con forza il gruppo. Dopo aver sentito della rapina e dell’attacco con il machete in Virginia Salvador Valencia, le persone del posto hanno unito le forze e a quanto pare sono riuscite a catturare quattro dei responsabili. Anche se due sono riusciti a fuggire, sono stati poi prelevati dalle autorità.

La folla ha poi picchiato brutalmente i presunti delinquenti e dato fuoco al loro veicolo. Presumibilmente, avevano in programma di dar fuoco anche agli uomini.
Ma mentre si stavano preparando a farlo, la polizia è intervenuta sulla scena. Le immagini scattate in seguito mostrano la macchina in fiamme, i volti tagliati e vestiti insanguinati dei presunti rapinatori feriti.

Gli uomini, dopo essere stati liberati dalla polizia, sono stati assistiti dai paramedici.
Questa storia è solo una di una serie di eventi similari in cui i locali ormai stufi decidono di farsi giustizia da soli. Il mese scorso, Isaias Perez Olan, noto anche come “El Chayo”, è stato ucciso da persone del luogo a Villahermosa – sempre nello stato di Tabasco – dopo aver presumibilmente tentato di violentare una ragazza.

El Chayo ha cercato di nascondersi in casa di sua madre, ma i residenti arrabbiati davano calci la porta e iniziavano a dar fuoco alla casa costringendolo a uscire. Dopo averlo preso lo hanno ucciso a colpi di machete mentre sua madre assisteva impotente.
Tamulte ha la più alta popolazione indigena nello stato messicano a sud-est di Tabasco.

Immagine 1 di 2
  • Violenta giustizia fai da te di un gruppo di persone su sei ladri che avrebbero rapinato una panetteria e aggredito la proprietaria a colpi di machete.2
Immagine 1 di 2

 

 





TAG: