Blitz quotidiano
powered by aruba

Miss Trans Israele, vince un’araba cattolica FOTO

TEL AVIV – Ta’alin Abu Hanna è una cristiana araba di 21 anni originaria di Nazareth. Ta’alin, la sera di domenica 29 maggio è stata eletta a Tel Aviv “Miss Trans 2016″ di Israele, nel primo concorso di bellezza del genere.

Abu Hanna è una ballerina di danza classica e moderna è arabo israeliana e cristiano-cattolica. La giovane ha prevalso su altre 11 concorrenti provenienti da tutta Israele in quello che gli organizzatori hanno definito “un mosaico” del paese: insieme a lei, tra gli altri, anche una ebrea di famiglia ‘haredi’ (pia) e una danzatrice del ventre musulmana.

Abu Hanna vincendo il concorso – che si è svolto a pochi giorni dalla tradizionale parata del Gay Pride del prossimo 3 giugno a Tel Aviv – rappresenterà Israele nella competizione ‘Miss Trans International’ in programma a Barcellona a settembre.

Immagine 1 di 4
  • Israele: una cristiana araba di Nazareth 'Miss Trans 2016'
Immagine 1 di 4