Blitz quotidiano
powered by aruba

Sesso col suo pitbull: ragazza aveva 3 video su smartphone

Sesso col suo pitbull: ragazza aveva 3 video su smartphone

Sesso col suo pitbull: ragazza aveva 3 video su smartphone

ROMA – Fa sesso con il suo cane di razza pitbull e filma l’atto con il suo smartphone. Jenna Driscoll, una ragazza australiana di 28 anni, è stata denunciata e ora è finita a processo. La giovane era stata fermata perché sospettata di spacciare droga, ma analizzando il suo telefono gli agenti hanno trovato anche il video.

Il sito Leggo riporta la notizia apparsa su The Sun, in cui si spiega che gli agenti perquisendo il telefono della giovane hanno trovato tre video con contenuti espliciti in cui la donna si accoppiava con il suo pitbull:

“La polizia, che l’aveva fermata e perquisita perché sospettata di spacciare droga, è rimasta stupita quando, nell’analizzare i contenuti del suo telefonino, ha trovato ben tre video espliciti in cui la ragazza, all’epoca dei fatti 26enne (ottobre 2014) si “accoppiava” con un pitbull.  “È una cosa abominevole, non è qualcosa che vediamo spesso”, ha commentato Mark Towend, della Protezione animali australiana. “Faremo tutto il possibile per aiutare il cane vittima di questi abusi”.





PER SAPERNE DI PIU'