Blitz quotidiano
powered by aruba

Antonio Di Pietro: “Adesso coltivo la terra e produco olio”

ROMA – “Da un po’ di tempo, mi sono rimesso a coltivare la terra. Nel mio paese, Montenero di Bisaccia, produco l’olio, squisito, come si faceva un secolo fa! Sa, io devo pur campare, no?”. Ma non è a questo suo primo amore che Antonio Di Pietro intende dedicarsi nel prossimo futuro, come confida a Fabrizio Roncone che l’ha intervistato per “IO donna”, da sabato 24 settembre in edicola e su IoDonna.it.

“Nel mentre coltivavo olio, in Brasile si sono ricordati di me. Lì hanno un gigantesco problema di corruzione ed evasione e i metodi che usano sono gli stessi usati in Italia ai tempi di Mani Pulite! E siccome i trucchetti di certi farabutti io li conosco bene…”.