Video

Parla la Lega, Fornero si tappa le orecchie e Fini si infuria (video)

ROMA – Sarà stata l’aria pre Natale, sarà stato il fatto che il governo con oggi chiude i battenti, fatto sta che la sempre compita Elsa Fornero ha lasciato di sé un’ultima immagine a Montecitorio decisamente poco bon ton. E’ pomeriggio, lo stesso pomeriggio in cui il premier Monti è atteso in Quirinale per formalizzare le dimissioni. Elsa Fornero, come altri rappresentanti del governo, sta seguendo il dibattito in Aula sulla legge di stabilità. Legge, per la cronaca, approvata ma poco gradita soprattutto al centrodestra.

In quel momento a parlare è un deputato leghista, Massimo Bitonci. Il contenuto dell’intervento non piace alla ministra, evidentemente. E per una volta mostra noia e disappunto, scuotendo la testa e tappandosi con le mani le orecchie. L’atteggiamento non passa inosservato e il presidente della Camera Fini la bacchetta subito, soprattutto perché nel frattempo Elsa Fornero si è alzata e se ne è andata, pur di non sentire la Lega e le sue critiche.

”Ricordo che come è assodato che i parlamentari hanno il dovere di usare un linguaggio consono, i rappresentanti del governo hanno lo stesso dovere di rispettare le opinioni che vengono espresse dai parlamentari”, dice Fini. La reprimenda di Fini segue le proteste avanzate dalla Lega per l’atteggiamento di Fornero, ultimo “sassolino” prima delle dimissioni formali di Monti.

San raffaele
To Top