Blitz quotidiano
powered by aruba

Giovanna Zetti, candidata Martiniana Po, muore a urne aperte

ROMA – Giovanna Zetti, candidata sindaco Martiniana Po, muore a urne aperte. Avrebbe ottenuto 137 voti Giovanna Zetti, la candidata sindaco di Martiniana Po, nel Cuneese, morta a urne aperte. Con 325 voti è risultato eletto il sindaco uscente Bruno Allasia, che non ha però festeggiato la vittoria in segno di lutto per la morte dell’avversaria, personaggio molto noto in provincia di Cuneo.

Oltre ad essere stata per dieci anni, dal 2001 al 2011, sindaco di Martiniana, comune della bassa Valle Po con poco più di 700 abitanti, Giovanna Zetti – che aveva 68 anni e da tempo lottava contro un tumore e da qualche giorno era stata ricoverata all’ospedale di Saluzzo – è stata anche consigliere provinciale e ha ricoperto numerosi incarichi nella comunità montana e in vari enti pubblici del territorio.