Cagliari

Cagliari-Genoa streaming e diretta tv, dove vederla

Cagliari-Genoa streaming - diretta tv, dove vederla

Cagliari-Genoa streaming – diretta tv, dove vederla

Cagliari-Genoa IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC – Cagliari-Genoa, partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

CAGLIARI-GENOA ore 12.30 FORMAZIONI UFFICIALI.
Cagliari (4-3-1-2): Rafael; Isla, Ceppitelli, Capuano, Murru; Dessena,Tachtsidis, Barella; Joao Pedro; Farias, Borriello.
A disp.: Gabriel, Colombo, Pisacane, Salamon, Munari, Bittante,  Giannetti, Sau. All.: Rastelli.
Squalificati: B. Alves (1)
Indisponibili: Ionita, Melchiorri, Padoin

Genoa (3-4-2-1): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Cataldi, Cofie, Laxalt; Rigoni, Ocampos; Simeone.
A disp.: Zima, Brivio, Gentiletti, Orban, Pandev, Taarabt, Lazovic, Ninkovic, Beghetto, Morosini, Pinilla, Ntcham. All.: Juric
Squalificati: –
Indisponibili: Gakpé, Veloso, Perin, Biraschi

Danilo Cataldi, il centrocampista arrivato in prestito al Genoa dalla Lazio, subito titolare a Cagliari. Juric, complice l’emergenza in mezzo al campo, dovuta alla cessione di Rincon alla Juve e alle le assenze di Veloso (infortunato) e Gakpè (Coppa d’Africa) ha deciso di forzare i tempi dell’inserimento dell’ultimo arrivato.

“Giocherà dall’inizio anche se è una scelta forzata perché non conosce bene ancora tutti i nostri movimenti ma è una scelta obbligata. E’ un giocatore che mi piace, fa bene sia la fase difensiva che offensiva e viene dalla Lazio che ha un grande centrocampo. Conta sulla sua voglia di mettersi in mostra”. L’inserimento di Cataldi permetterà al tecnico rossoblù di riportare Rigoni nel tridente offensivo.

“Contro la Roma abbiamo subito tante ripartenze quante ne avevamo subite in tutte le altre partite. Rigoni ha caratteristiche diverse e ormai tende ad essere offensivo, utilizzarlo in mediana è una forzatura”.

Trasferta insidiosa quella che attende un Genoa reduce da tre sconfitte consecutive. “Perdere non mi fa mai piacere ma vorrei che la squadra continuasse a giocare bene – ha detto Juric – purtroppo quando perdi il centrocampo ci vuole un po’ di tempo per l’inserimento dei nuovi. Cagliari? Hanno un grande potenziale come rosa ma fino ad ora hanno alternato buonissime partite ad altre meno belle. Contro il Milan hanno disputato una grande gara subendo solo alla fine dimostrando di aver lavorato molto sulla fase difensiva che era un limite della squadra”.

To Top