Sport

Cristiano Ronaldo, 5 giornate di squalifica per aver spinto l’arbitro durante Real-Barcellona

Cristiano Ronaldo, 5 giornate di squalifica per aver spinto l'arbitro durante Real-Barcellona

Cristiano Ronaldo, 5 giornate di squalifica per aver spinto l’arbitro durante Real-Barcellona

MADRID – Cinque giornate di squalifica a Cristiano Ronaldo per aver spinto l’arbitro durante Barcellona-Real Madrid, finale d’andata, vinta dai blancos 1-3, della supercoppa spagnola. Cristiano Ronaldo è stato espulso per doppia ammonizione. Il portoghese, ammonito per la seconda volta per una simulazione, dopo l’espulsione ha spinto l’arbitro. 

Nonostante il rischio di una punizione molto più severa (secondo l’articolo 96 del regolamento della federazione spagnola il portoghese rischiava fino a 12 turni di squalifica), il Real Madrid ha reagito vivacemente alla squalifica del proprio attaccante. Il club di Florentino Perez, attraverso il commento di un suo dirigente, ha fatto sapere di essere pronto a fare ricorso per CR7 e di essere ancora indignato per ciò che è successo sul terreno di gioco del “Camp Nou”.

 

To Top