Genoa

Genoa-Sassuolo streaming – diretta tv, dove vederla

Genoa-Sassuolo streaming - diretta tv, dove vederla

genoa sassuolo streaming, genoa sassuolo tv, genoa sassuolo diretta, genoa sassuolo live, genoa sassuolo rojadirecta, genoa sassuolo canale 5, genoa sassuolo premium, genoa sassuolo mediaset, genoa sassuolo formazioni, genoa sassuolo risultato, genoa sassuolo probabili formazioni,
genoa sassuolo quote, genoa sassuolo scommesse, genoa sassuolo dove vederla

Genoa-Sassuolo IN DIRETTA TV, ORARIO, DOVE VEDERLA IN STREAMING, DOVE VEDERLA SU PC — Genoa-Sassuolo, partita valida per il campionato italiano di calcio di Serie A (classifica e calendario), verrà trasmessa in diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium e in diretta streaming su SkyGo e Premium Play. Queste due applicazioni sono riservate agli abbonati a Sky Sport e Mediaset Premium.

GENOA-SASSUOLO (Domenica ore 15)
Genoa: Lamanna, Izzo, Burdisso, Gentiletti, Edenilson, Cataldi, Hiljemark, Laxalt, Pandev, Simeone, Palladino

Sassuolo: Consigli, Gazzola, Letschert, Acerbi, Peluso, Pellegrini, Aquilani, Duncan, Berardi, Matri, Ragusa

Classifica marcatori del campionato di calcio di Serie A – 16 reti: Mertens (1 rigore-Napoli). – 15 reti: Icardi (1-Inter); Higuain (Juventus); Dzeko (Roma). – 14 reti: Belotti (1-Torino). – 11 reti: Immobile (3-Lazio). – 10 reti: Borriello (Cagliari); Kalinic (1-Fiorentina); Simeone (1-Genoa); Iago Falque (2-Torino). – 9 reti: Bernardeschi (2-Fiorentina); Hamsik (Napoli); Thereau (Udinese). – 8 reti: Falcinelli (1-Crotone); Bacca (2-Milan); Callejon (Napoli); Nestorovski (Palermo). – 7 reti: Perisic (Inter); Insigne (Napoli); Muriel (1-Sampdoria). – 6 reti: A. Gomez (1) e Kessie (2-Atalanta); Perotti (6-Roma); Schick (Sampdoria); Defrel e Matri (Sassuolo). – 5 reti: Kurtic, Petagna (Atalanta); Destro, Dzemaili (Bologna); Pellissier (1-Chievo); Mchedlidze (Empoli); Dybala (2) e Pjanic (Juventus); Keita (Lazio); Caprari (1-Pescara); Ljajic (1), Benassi (Torino); D. Zapata (1-Udinese). – 4 reti: Verdi (Bologna); Sau (Cagliari); Birsa (Chievo); Ilicic (1), Babacar (1-Fiorentina); Khedira, Mandzukic (Juventus); Lapadula e Suso (1-Milan); Milik (Napoli); Nainggolan (Roma); Quaison (Palermo); Quagliarella (1-Sampdoria); Pellegrini (1-Sassuolo); Baselli (Torino); Fofana (Udinese).

To Top