Juventus

Buffon attacca i “gufi” ma sul web spunta foto che lo inchioda…

Buffon attacca i "gufi" ma sul web spunta foto che lo inchioda...
Buffon attacca i "gufi" ma sul web spunta foto che lo inchioda...

Buffon attacca i “gufi” ma sul web spunta foto che lo inchioda… (Sky Sport)

“I caroselli dei tifosi anti juventini dopo la sconfitta di Cardiff? Sono orgoglioso di non essere come loro”. Lo ha detto Gigi Buffon a margine della conferenza stampa, ai microfoni di Rai Sport. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il capitano della Juventus non ha digerito la reazione di chi ha esultato per il 4-1 inflitto dal Real Madrid.

“Nel calcio esistono le vittorie e le sconfitte – ha spiegato Buffon – Sono convinto che dalle sconfitte si impara molto di più che dalle vittorie e per questo fatico ad accettare gli atteggiamenti di chi tifa contro la Juve a prescindere”. E poi ancora, tanto per ribadire il concetto: “Sono orgoglioso di non essere come chi ha fatto i caroselli dopo la finale di Cardiff”.

Come scrive Il Corriere dello Sport nella sua edizione online, Gigi Buffon non è riuscito a trattenere la propria amarezza per i caroselli degli anti-juventini, ma sui social i tifosi dell’Inter, molti dei quali hanno esultato alla vittoria del Real, hanno ricordato al numero uno bianconero un episodio datato 2013.

Buffon, durante i festeggiamenti della Juventus per la vittoria dello scudetto, ha esibito uno striscione che riportava «5 maggio godo ancora»: uno sfottò nei confronti degli interisti per aver perso il campionato 2001-2002 nell’ultima giornata della stagione e proprio a beneficio di Buffon e della Juve.

To Top