Juventus

Juventus, Allegri: “Una vittoria in meno verso lo scudetto”

TORINO – “Nel primo tempo abbiamo chiuso sul 2-0 non giocando benissimo. E’ una vittoria in meno verso lo scudetto, non è una vittoria in preparazione della Champions ma era una gara importante da vincere, che valeva tre punti come tutte le altre”: così ai microfoni di Premium sport l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri.

”Il battibecco con Bonucci? Non c’è nessun caso. Avevo tre giocatori che avevano bisogno di cambi perché avevano i crampi. C’è stata un’incomprensione ma non c’è stato nessun problema”.

”Siamo in una buona condizione fisica, affronteremo gli ottavi di Champions con grande entusiasmo – ha aggiunto Allegri – e con l’obiettivo di andare ai quarti. La partita di stasera però non era scontata ed è vincendo questi match che si vincono i campionati. Chi più forte tra Higuain e Ibrahimovic? E’ dura decidere. Sono due straordinari campioni e mi ritengo fortunato per averli allenati entrambi”.

To Top