Blitz quotidiano
powered by aruba

Lazio-Sparta Praga 0-3: FOTO e cronaca

ROMA – Lazio-Sparta Praga 0-3: FOTO e cronaca della partita, ritorno degli ottavi di finale di Europa League. La Lazio, ultima italiana ancora in Europa, è stata eliminata con un umiliante sconfitta in casa. Sconfitta che pochi avrebbero potuto pronosticare dopo l’1-1 della gara di andata, in cui la Lazio aveva dato l’impressione di essere superiore ai cechi. Qui i video dei tre gol dello Sparta Praga, che in pratica ha trasformato in rete tutte le azioni da gol che ha avuto nel primo tempo.

Un tifoso dello Sparta Praga trovato in pos di un coltello e due coinvolti in una lite. È accaduto nel pomeriggio al centro di Roma, prima dell’inizio del match di Europa League all’Olimpico contro la Lazio. In particolare, un supporter ceco è stato arrestato dalla polizia per porto abusivo di armi perché aveva con sé un coltello mentre altri due tifosi ospiti sono stati i protagonisti di una lite. Uno è stato soccorso a Corso Vittorio con ferite al volto mentre l’altro portato in commissariato per gli accertamenti.

I tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: “We Love S.S. Lazio 1900 – We Fight Racism”, recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti. “Siamo tifose e tifosi della Lazio, tifosi comuni, normali – si legge nel comunicato -, non facciamo parte di nessun gruppo organizzato. Siamo qui spinti soltanto dall’amore per questi colori e per la storia di questa maglia, negli ultimi tempi troppo spesso macchiata da comportamenti razzisti di una minoranza, che sta danneggiando la Lazio stessa e tutti i suoi tifosi”.

Fumogeni biancocelesti hanno risalto all’iniziativa. Dopo gli ululati razzisti provenienti dal settore biancoceleste a Praga, in vista della gara di ritorno di stasera i tifosi tengono a ribadire come “nel nome di questi principi, oggi, torniamo nel cuore della capitale, per ribadire il nostro amore per la Lazio, convinti che non ci sia nessuno spazio per la discriminazione e il razzismo”.

Immagine 1 di 5
  • Lazio-Sparta Praga 0-2: diretta live Europa League su BlitzI tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: 'We Love S.S. Lazio 1900 - We Fight Racism', recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti, Roma, 17 marzo 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • I tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: 'We Love S.S. Lazio 1900 - We Fight Racism', recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti, Roma, 17 marzo 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • I tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: 'We Love S.S. Lazio 1900 - We Fight Racism', recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti, Roma, 17 marzo 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • I tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: 'We Love S.S. Lazio 1900 - We Fight Racism', recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti, Roma, 17 marzo 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • I tifosi della Lazio si schierano contro il razzismo e in occasione della ara con lo Sparta Praga stasera allo stadio Olimpico, hanno dato vita a un flash mob al Colosseo: 'We Love S.S. Lazio 1900 - We Fight Racism', recita lo slogan scritto su uno striscione apposto sopra la fermata metro Colosseo e sui volantini che sono stati distribuiti ai passanti, Roma, 17 marzo 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
Immagine 1 di 5
Immagine 1 di 25
  • Lazio-Sparta Praga 0-3: diretta live e FOTO Europa League ANSA/ETTORE FERRARI
  • ANSA/ETTORE FERRARI
  • Gli ultras dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Gli ultras dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Gli ultras dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Gli ultras dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Gli ultras dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Lukas Julis esulta dopo aver segnato il gol dello 0-3 ANSA/ETTORE FERRARI
  • Lukas Julis segna lo 0-3 ANSA/ETTORE FERRARI
  • Lukas Julis segna lo 0-3 ANSA/ETTORE FERRARI
  • Delusione Lazio ANSA/ETTORE FERRARI
  • Festa Sparta ANSA/ETTORE FERRARI
  • Festa Sparta ANSA/ETTORE FERRARI
  • Ladislav Krejci ANSA/ETTORE FERRARI
  • Marco Parolo contro Ladislav Krejci ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Stefano Pioli ANSA/ETTORE FERRARI
  • Ladislav Krejci esulta dopo aver segnato lo 0-2 ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Ladislav Krejci esulta dopo aver segnato lo 0-2 ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Ladislav Krejci segna lo 0-2 ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Borek Dockal festeggia il vantaggio Sparta ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Borek Dockal festeggia il vantaggio Sparta ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • La formazione dello Sparta Praga ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Borek Dockal esulta sotto il settore dei 1.300 tifosi cechi dopo aver segnato il gol dello 0-1 ANSA/ETTORE FERRARI
  • Borek Dockal esulta sotto il settore dei 1.300 tifosi cechi dopo aver segnato il gol dello 0-1 ANSA/ETTORE FERRARI
  • Keita ANSA/ETTORE FERRARI
Immagine 1 di 25