Blitz quotidiano
powered by aruba

Mazza da baseball su viso bambino, il tifoso vicino… FOTO

MIAMI – Mazza da baseball su viso bambino, il tifoso vicino… Un gesto istintivo: un braccio steso al momento giusto, una frazione prima che una pesante mazza da baseball lanciata a tutta velocità si stampasse contro il viso di un bambino distratto da uno smartphone. Succede tutto in Florida, durante la partita di baseball tra i Pittsburgh Pirates e gli Atlanta Braves. Ad un certo punto della gara, infatti, un giocatore ha perso il controllo della mazza che ha iniziato a volare a tutta velocità verso il pubblico. La mazza in questione si sarebbe stampata certamente sul volto di un bambino: il piccolo, infatti, completamente ignaro di quanto stava per accadere era tutto preso a giocare con il telefono. Per fortuna un altro spettatore, vedendo la scena, ha allungato il braccio fermando la mazza e impedendo che il bambino in questione si facesse davvero male.

Scrive il sito Caffeina Magazine:

Attimi di paura nello stadio di Kissimmee, in Florida, dove solo il tempestivo intervento di un tifoso dei Pirates ha deviato una mazza volata sugli spalti, salvando in extremis un bambino durante la partita Pittsburgh Pirates-Atlanta Braves. E’ stato un atto istintivo che ha probabilmente salvato la vita del ragazzino, o quantomeno un grande trauma.

Il merito è tutto diChristopher Horner, fotografo sportivo in servizio per il Pittsburgh Tribune-Review, che ha immortalato l’istante in cui l’uomo ha allungato il braccio coprendo il volto del piccolo, distratto dal telefonino, appena in tempo prima che lo colpisse in testa. Il Pittsburgh ha battuto Atlanta Braves 9-6, ma grazie alle immagini pubblicate su Twitter la notizia è stata il salvataggio del piccolo tifoso. In fondo poteva finire in tragedia…

Immagine 1 di 2
  • Mazza da baseball su viso bambino, il tifoso vicino... FOTOMazza da baseball su viso bambino, il tifoso vicino... FOTO 2
  • Mazza da baseball su viso bambino, il tifoso vicino... 1
Immagine 1 di 2