Blitz quotidiano
powered by aruba

Nazionale, convocati: Jorginho e Bernardeschi le novità

ROMA – Nazionale, convocati: Jorginho e Bernardeschi le novità. La Nazionale torna in campo a meno di tre mesi dall’inizio degli Europei in Francia. Due sono le novità tra i 28 calciatori convocati dal ct Antonio Conte per le amichevoli di fine marzo contro Spagna e Germania: prima chiamata per il centrocampista del Napoli Jorginho, brasiliano naturalizzato italiano classe 1991, e per Federico Bernardeschi attaccante della Fiorentina. Rientra nel gruppo Thiago Motta, assente dal Mondiale 2014 in Brasile.

Gli azzurri affronteranno giovedì 24 marzo al ‘Friuli’ di Udine (ore 20.45) i campioni d’Europa in carica della Spagna, e martedì 29 marzo, all’ Allianz Arena di Monaco di Baviera (ore 20.45), la Germania Campione del Mondo. Il raduno è previsto domani (entro le ore 24.00) presso il Centro tecnico federale di Coverciano.

Lunedì inizierà la preparazione: primo allenamento al mattino a porte chiuse, seconda seduta il pomeriggio (aperta alla stampa i primi 15′). L’Italia rimarrà a Coverciano fino a mercoledì, giorno della partenza per Udine, dove la Nazionale ha già disputato sei incontri collezionando 5 successi e un pareggio. Questo l’elenco dei 28 convocati:

– portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Mattia Perin (Genoa), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain/Fra); – difensori: Francesco Acerbi (Sassuolo), Luca Antonelli (Milan), Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United/Ing), Lorenzo De Silvestri (Sampdoria), Andrea Ranocchia (Sampdoria); – centrocampisti: Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Bologna), Jorginho (Napoli), Riccardo Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain/Fra), Marco Parolo (Lazio), Roberto Soriano (Sampdoria), Marco Verratti (Paris Saint Germain/Fra); – attaccanti: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Giacomo Bonaventura (Milan), Antonio Candreva (Lazio), Eder (Inter), Stephan El Shaarawy (Roma), Ciro Immobile (Torino), Lorenzo Insigne (Napoli), Graziano Pellé (Southampton/Ing), Simone Zaza (Juventus).

Immagine 1 di 3
  • Antonio Conte e Carlo Tavecchio
  • (foto Ansa)
  • Antonio Conte (foto Ansa)
Immagine 1 di 3