Sport

Rio 2016, judoka Israele: “Egiziano ha gridato Allahu Akbar”

Rio 2016, judoka Israele: "Egiziano ha gridato Allahu Akbar"

Rio 2016, judoka Israele: “Egiziano ha gridato Allahu Akbar”

RIO DE JANEIRO – Prima del match il judoka egiziano El Shebaby e il suo allenatore “si sono detti tra loro ‘Allahu Akbar. E questo mi ha ricordato cosa succede in Israele prima di un attacco terroristico”. Lo ha raccontato al quotidiano Yediot Ahronot – che ha anticipato alcune parti dell’intervista che sarà pubblicata venerdì – il judoka israeliano Ori Sasson, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio, a cui El Shebaby ha rifiutato di stringere la mano al termine dell’incontro. “Non mi ha mai rivolto la parola. Ha sempre avuto un’espressione ostile”, ha spiegato Sasson sottolineando che i membri della delegazione egiziana si sono anche “rifiutati di salire sull’ascensore con gli atleti israeliani”. Nonostante questo comportamento, Sasson ha detto di non “aver nutrito odio” nei confronti di El Shehaby e di aver cercato di stringere la mano dell’avversario su richiesta del suo coach Oren Smadja.

Olimpiadi Rio 2016, diretta tv e streaming su Rai 2, Raisport 1 e Raisport 2. Le Olimpiadi di Rio 2016 saranno visibili in chiaro sui canali Rai, previste oltre 15 ore di diretta al giorno tra Rai 2, Raisport 1 e Raisport 2Il calendario con tutte le gare degli atleti azzurri (cliccare qui).
Il palinsesto completo di Rai 2 (cliccare qui) e lo streaming di Rai 2 (cliccare qui). Il palinsesto completo di Raisport 1 (cliccare qui) e lo streaming di Raisport 1 (cliccare qui). Il palinsesto completo di Raisport 2 (cliccare qui) e lo streaming di Raisport 2 (cliccare qui).

San raffaele
To Top