Blitz quotidiano
powered by aruba

Totti: “Mai cacciato un allenatore. Quando c’era Capello stavo per andare al Real”

ROMA – “Non ho mai litigato con un allenatore, discussioni si’, ma basta: non comando su niente e nessuno, non ho mai ‘cacciato’ un allenatore ne’ ne ho fatto prendere uno: guardo tutti a testa alta”. Lo dice Francesco Totti, nel giorno del suo quarantesimo compleanno mentre, sulla sua nuova pagina Facebook, piovono auguri da ogni angolo del mondo.

“Quando c’era Capello – ha raccontato il n.10 della Roma in diretta a Sky Sport – sono stato molto vicino ad andare al Real, vicinissimo. C’erano delle incomprensioni, poi la famiglia mi ha fatto riflettere”.

“Il giorno più bello di questi 40 anni? Quello del mio esordio, è cominciato tutto da lì”: così Francesco Totti, ospite in diretta su Sky Sport, parla dei festeggiamenti per il suo compleanno a cifra tonda. “Stamattina volevo darmi malato, poi ho pensato che era un giorno troppo importante per staccare il telefono, che non tornerà più: tanti messaggi mi sorprendono, non me li sarei mai aspettati… Vuol dire che qualcosa di buono nella mia carriera l’ho fatto”.

Tra i messaggi, quello di Messi: “Mi fanno piacere soprattutto gli auguri che arrivano dai colleghi. Con lui c’è un bel rapporto, ogni tanto ci sentiamo via sms”.

Immagine 1 di 33
  • Francesco Totti 40 anni: diretta live, VIDEO e FOTO dei gol più belliLa diretta live di Francesco Totti sulla sua pagina facebook a partire dalle 20
  • Francesco Totti con la maglia dei giovanissimi dei Lodigiani, 1988-89 (Wikimedia)
  • Totti all'esordio contro la Samp, in Coppa Italia, nel 1993, inseguito da Michele Serena (Wikimedia)
  • Francesco Totti durante Torino-Roma, 25 Settembre 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
  • Totti segna il rigore dell'1-2 in Torino-Roma del 25 Settembre 2016 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
  • Totti segna il rigore dell'1-2 in Torino-Roma del 25 Settembre 2016 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
  • La conduttrice Ilary Blasi durante la seconda puntata del Grande Fratello Vip, 26 settembre 2016. ANSA/UFFICIO STAMPA ENDEMOL SHINE ITALY
  • Totti segna contro il Genoa, 2 Maggio 2016. ANSA/PAOLO ZEGGIO
  • Totti, davanti al portiere del Parma Gianluigi Buffon, segna il goal durante la partita del campionato di Serie A in una immagine del 29 marzo 1998. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI
  • L'esultanza di Totti, dopo il quinto goal contro la Lazio il 10 marzo 2002. ANSA/DANILO SCHIAVELLA
  • Totti segna contro l'Udinese, 9 Aprile 2011. ANSA/LANCIA
  • Totti esulta dopo aver segnato un rigore contro la Sampdoria, 11 Settembre 2016. ANSA/ANGELO CARCONI
  • Totti esulta dopo aver segnato il 3-2 contro il Torino, 20 Aprile 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Totti esulta dopo aver segnato il 2-0 contro il Chievo, 8 gennaio 2012. ANSA/ETTORE FERRARI
  • Francesco Totti segna l'1-0 decisivo contro la Juventus, 16 febbraio 2013. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Totti segna su rigore in casa dell'Inter, 5 Ottobre 2013. ANSA/MATTEO BAZZI
  • Totti dopo il goal contro la Lazio il 21 novembre 1999. ANSA/CLAUDIO ONORATI
  • L'attaccante della Roma, Totti, batte un calcio di punizione e segna il goal contro la Fiorentina, in una immagine del 01 marzo 1998. ANSA/ALESSANDRO BIANCHI
  • Totti segna l'1-0 decisivo contro la Juventus, 16 febbraio 2013. ANSA/ LUCIANO ROSSI/ AS ROMA
  • Francesco Totti segna il 3-2 contro il Torino, 20 Aprile 2016. ANSA/ETTORE FERRARI
  • L'attaccante della Roma, Totti, esulta dopo aver segnato il goal contro il Parma allo stadio Olimpico di Roma, in una immagine del 17 giugno 2001. ANSA/ALESSANDRO BIANCHI
  • L'esultanza di Totti dopo il goal contro il Cagliari il 16 maggio 1999. ANSA/ALESSANDRO BIANCHI
  • Totti dopo aver segnato il 3-0 contro il Chievo Verona, 18 ottobre 2014. ANSA/ETTORE FERRARI
  • L'esultanza di Totti durante la partita contro il Parma del 29 marzo 1998. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI
  • Totti in azione contro la Cremonese l'11 febbraio 1996. ANSA/ALESSANDRO BIANCHI
  • Totti segna contro l'Atalanta, 17 Aprile 2016. ANSA/PAOLO MAGNI
  • Totti si fa un selfie sotto la curva Sud dopo aver segnato contro la Lazio, 11 gennaio 2015. ANSA / STRINGER
  • Totti segna il rigore del 3-2 contro la Sampdoria, 11 Settembre 2016. ANSA/ANGELO CARCONI
  • Francesco Totti esulta con Radja Nainggolan dopo aver segnato il rigore della rimonta contro la Sampdoria, 11 Settembre 2016. ANSA/ANGELO CARCONI
  • Il portiere della Juventus Angelo Peruzzi superato da Totti il 14 settembre 1997. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI
  • Totti segna il 2-2 contro la Lazio, 11 gennaio 2015. ANSA / MAURIZIO BRAMBATTI
  • Francesco Totti segna il 3-2 al Torino, 20 Aprile 2016. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
  • Totti esulta dopo il gol all'Udinese, 11 Aprile 2012. ANSA/ALESSANDRO DI MEO
Immagine 1 di 33