Sport

YOUTUBE Belgrano-Talleres, Emanuel Balbo muore: gettato dalla balaustra dello stadio

YOUTUBE Belgrano-Talleres, Emanuel Balbo muore: gettato dalla balaustra dello stadio

YOUTUBE Belgrano-Talleres, Emanuel Balbo muore: gettato dalla balaustra dello stadio

BUENOS AIRES – Un tifoso è morto cadendo dagli spalti dello stadio in Argentina, durante Belgrano-Talleres. Emanuel Balbo aveva solo 22 anni e si trovava nella curva della squadra di casa: è stato lanciato dalla balaustra e ha fatto un volo di circa 4 metri, perdendo la vita. Secondo quanto riferito dal padre il ragazzo aveva riconosciuto l’assassino del fratello, quest’ultimo per fuggire ha urlato agli ultrà che si trattava di un tifoso del Talleres. Il video della sua morte, finito su YouTube, sta facendo il giro del mondo.

Racconta il sito SportMediaset:

Incredibile la dinamica che ha portato all’ennesima tragedia nel calcio argentino, nel derby di Cordoba tra Belgrano e Talleres. Secondo quanto sostenuto dal padre del ragazzo, la cui versione è confermata dalla polizia locale, il ragazzo aveva riconosciuto l’assassino del fratello 14enne (investito in auto nel novembre 2012 e processo ancora in corso). A questo punto l’uomo, per evitare guai, ha urlato che Balbo era un tifoso del Talleres: da qui il tremendo gesto degli altri ultras che prima hanno picchiato il ragazzo e poi lo hanno gettato nel vuoto. Un volo di 10 metri che ha causato la morte cerebrale del giovane. Come riporta l’argentino “La Voz”, la polizia locale ha individuato 4 giovani colpevoli di aver picchiato Balbo e due di loro sarebbero stati arrestati e rischiano davvero grosso.

To Top