Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Marcus Ericsson, incidente prove Gran Premio Silverstone

SILVERSTONE – Incidente per Marcus Ericsson durante le prove del Gran Premio di Formula Uno di Silverstone, in Inghilterra. Nella terza sessione di prove libere del Gp il miglior tempo è stato fatto registrare da Lewis Hamilton su Mercedes davanti al compagno di scuderia Nico Rosberg. A seguire le due Red Bull di Ricciardo e Verstappen. Solo quinta la prima Ferrari, quella di Sebastian Vettel.

Franco Nugnes su MotorSport racconta l’incidente di Ericsson:

Lo svedese ha perso la Sauber mettendo la gomma posteriore destra oltre il cordolo, andando sull’erba bagnata per la pioggia caduta. La monoposto senza controllo è andata a sbattere ad alta velocità quasi frontalemnte contro le barriere.

Marcus ha tolto le mani dal volante e ha ritratto le gambe per proteggersi dall’impatto. La C35 è rimbalzata seminando pezzi dappertutto. Il pilota è uscito incolume dal crash, anche se è stat inviato a centro medico per gli ovvi controlli. Quello di anomalo che è accaduto è che nell’impatto si è sganciato il volante computer dal piantone: potrebbe essere stato per effetto della gamba tirata indietro dal pilota. Ma tutto questo non dovrebbe assolutamente accadere. La FIA dovrà indagare con precisione quanto è accaduto, perché non è affatto accettabile che possa accadere. La Sauber è mal messa e difficilmente potrà essere riparata per la qualifica.

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Marcus Ericsson, incidente prove Gran Premio Silverstone5
  • YOUTUBE Marcus Ericsson, incidente prove Gran Premio Silverstone
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'