Blitz quotidiano
powered by aruba

X Factor, tributo a Cranio Randagio: tutti sul palco cantano “Petrolio”

ROMA – Toccante tributo a X Factor 2016 per Cranio Randagio, al secolo Vittorio Bos Andrei, il rapper 22enne ex concorrente del talent, trovato morto alcuni giorni fa in un appartamento a Roma, per cause ancora da definire.

Sul palco per ricordare il giovane sono saliti tutti i concorrenti, sulle note del suo brano “Petrolio”. “Abbiamo voluto ricordare qualcuno che è entrato nella nostra vita e che ci ha toccato il cuore – ha detto Luca Tommassini, direttore artistico dello show, prima dell’inizio della puntata – e al quale siamo rimasti legati”.

Cranio Randagio è stato trovato morto, nella notte tra sabato e domenica, in un appartamento in via Anneo Lucano, nel quartiere Balduina a Roma. Era a casa di un amico dove aveva partecipato ad una festa. Secondo gli investigatori, la causa della morte, non ancora accertata, potrebbe essere dovuta a un mix di alcol e droga.

Le rime di Cranio Randagio avevano convinto lo scorso anno Mika a selezionarlo per la sua squadra nell’edizione numero 9 di X Factor. Andrei stava per pubblicare il suo primo album dopo aver ricevuto migliaia di commenti positivi su Facebook e YouTube per la sua esibizione al talent musicale di Sky.