Blitz quotidiano
powered by aruba

Scoprire la Svezia ecosostenibile

Svezia ecosostenibile, attività, consigli, curiosità per una vacanza green in una delle località più affascinanti del pianeta

Di Sabina Petrazzuolo di nonsoloturisti.it

La Svezia è il paese nordico con il maggior numero di abitanti ed è il terzo più grande dell’UE in termini di superficie, la sua posizione geografiche e le destinazioni da capogiro fanno si che che sia meta ambita di turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Se tutto quello che si conosce della Svezia non ha fatto si che sia diventata una delle prossime destinazioni vacanziere, sapere che il Paese è stato il secondo del mondo ad introdurre lo statuto di ecoturismo, dopo l’Australia, non lascia più ripensamenti, si vola in Svezia.

Le attività offerte dalla Svezia per i turisti sono tutte molto green nel totale rispetto della natura e dell’intero sistema, inoltre il Paese è la patria di Nature’s Best, il primo marchio ecologico d’Europa che si occupa della gestione e dell’organizzazione di attività ed escursioni in tutte le località svedesi che vengono esercitate da tour operator certificati.

Se l’idea di una vacanza green, rispettosa per l’ambiente e responsabile ha sempre fatto capolino nell’immaginario comune, è arrivato il momento di vivere un’esperienza unica.

A partire dagli el, fino ad arrivare alle manifestazioni di settore, la Svezia offre tutto quello che occorre per una vacanza indimenticabile. Penna e taccuino alla mano, ecco una selezione di alberghi, attività e festival tutti molto green.

Gli amanti della navigazione e del rafting non possono perdere quest’esperienza, una giornata in zattera sul fiume più lungo della Svezia: Klarälven. Organizzate da Vildmark i Värmland nella provincia del Värmland, famosa per la sua natura grandiosa, quest’avventura consente di scivolare lungo il fiume in tranquillità godendo del panorama e gli animale delle vicinanze.

Chi conosce Kolarbyn Eco-lodge? Si tratta del pluripremiato ostello primitivo della Svezia, una struttura che ospita 12 capanne immerse nella foresta arredati con letti grezzi, coperte di pecora ed un camino per riscaldarsi solo con legna procurata personalmente. Si tratta di un’esperienza primitiva dove non c’è acqua ne elettricità, durante la quale ogni uomo è messo a dura prova.

I palati raffinati potranno godere di un’esperienza unica organizzata da Nature’s Best. Siamo a Everts Sjöbod, un paesino di pescatori della costa occidentale ed è qui che i fratelli Lars e Per Karlsson, conoscitori esperti della pesca di astici e ostriche, accompagnano i turisti durante la pesca per poi consumare insieme, in seduta stante, i frutti dell’attività.

Ecco un’esperienza unica del suo genere: “ Vivere la cultura sami al Nutti Sami Siida”. I Sámi, popolazione indigena di che vive da millenni al Circolo Polare Artico, sanno bene come vivere in armonia con la natura e così, anche i turisti possono conoscere in prima persona questa filosofia alloggiando presso di loro e svolgendo insieme delle eco-escursioni con guide locali.

Il piccolo centro Nutti Sami Siida si trova vicino all’IceHotel, un albergo artistico di ghiaccio dove è possibile vivere un’indimenticabile esperienza: dormire sotto zero tra sculture di ghiaccio.

E se dopo queste esperienze si ha voglia di divertirsi e svagarsi, la Svezia offre anche questo. Si tratta del Way out West, un festival musicale rivolto agli artisti emergenti famoso in tutto il mondo per l’impegno ambientale, per un divertimento consapevole. Il festival si svolge nel parco preferito dagli abitanti di Göteborg, Slottsskogen, che comprende vaste distese prative, piccole colline, una foresta e pascoli chiusi.

Immagine 1 di 3
  • Sweden-296 (1)
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'