Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE In snowboard, orso la insegue, lei non se ne accorge

TOKYO – In snowboard sulla neve non si accorge che dietro di lei c’è un orso che la insegue: lei scende già sulla pista cantando, con la musica nelle cuffie, e videoriprendendosi con il telefonino. Soltanto dopo, rivedendo il filmato, si rende conto di quello che stava succedendo mentre lei, felice e tranquilla, veniva già dalla montagna innevata.

Kelly Murphy, americana, era in vacanza in Giappone, nel complesso sciistico di Hakuba 47, con alcune sue amiche. Si è cimentata in una discesa da sola, nel vero senso della parola: attorno a lei nessuno sciatore, solo le montagne e la neve. E un orso bruno. 

Ma lei di questo non se n’è accorta. Si è allacciata gli scarponi, si è messa le cuffie, si è accesa la telecamerina per registrare il video selfie, è salita sulla tavola e ha iniziato la discesa, cantando Rihanna e coprendo così il bramire dell’orso (così si chiama il verso di questo grosso mammifero) che correva dietro di lei, inseguendola.

L’orso è andato avanti così per alcune decine di metri, ma poi si è arreso. La ragazza nel frattempo ha continuato a cantare come se nulla fosse. E proprio per questo il video è ancora più impressionante.

 





PER SAPERNE DI PIU'