Belluno, alpina s’impicca in caserma: la 30enne trovata morta in camera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Settembre 2019 12:11 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2019 12:11
Belluno, alpina s'impicca in caserma: la 30enne trovata morta in camera

Una ambulanza (foto ANSA)

BELLUNO – Una alpina, 30 anni, si è tolta la vita nella caserma Salsa a Belluno. La soldatessa, già in servizio per 4 anni come fuciliere a Orcenigo in Friuli, ha deciso di farla finita impiccandosi in camera.

Immediato l’allarme con la richiesta di soccorso al 118. I sanitari, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare la morte della donna. Per T..R., le sue iniziali, era troppo tardi. Sul posto, nel tardo pomeriggio di ieri, 15 settembre, sono arrivati i carabinieri del Comando di Belluno, per effettuare i rilievi e gli accertamenti del caso ed escludere eventuali responsabilità di terzi. (fonte IL GAZZETTINO)